Oggi:

2018-07-22 10:53

Sicilia, congelate le autorizzazioni per nuovi impianti fotovoltaici ed eolici

QUEL CHE C’È DA SAPERE

Stop al rilascio di nuove autorizzazioni per parchi eolici e fotovoltaici per 120 giorni, in attesa del nuovo Piano regionale. Lo prevede un emendamento alla legge finanziaria regionale presentato dalla giunta siciliana e approvato dall’Aula. “Era una norma - afferma il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci - che avevamo preannunciato e che mira a ‘congelare’ i permessi fino a quando non avremo uno strumento di pianificazione che misuri gli effetti sul paesaggio e sull’ambiente”.  La Regione deve ancora decidere se questo strumento sarà il Piano paesaggistico o quello energetico ma dovrà comunque “individuare le aree nelle quali deve assolutamente essere impedita la realizzazione di impianti eolici, tenuto conto della ventosità delle aree, del contesto naturalistico e di una serie di elementi che non possono, assolutamente, essere pregiudicati da iniziative sprovvedute, superficiali e non programmate”.

In Aula, Musumeci ha affermato che “vero è che è stato adottato un provvedimento da parte del Presidente della Regione nell’ottobre dello scorso anno, davvero assai striminzito e semplicistico se è vero che esclude soltanto le aree destinate a protezione e a tutela, cioè le aree delle riserve naturali. Fin troppo facile. Esistono al di là di quelle zone dei territori suscettibili di tutela”.

Il blocco delle autorizzazioni è stato deciso dopo che l’assessorato all’Energia della Regione ha pubblicato l’elenco delle centinaia di autorizzazioni rilasciate dal 2005 fino a marzo di quest’anno per la realizzazione e gestione di impianti di produzione di energia elettrica da FER. A questo elenco di autorizzazioni e concessioni rilasciate, se ne aggiungono 33 ancora in istruttoria.