Oggi:

2019-01-20 20:34

Home

X CONFERENZA NAZIONALE PER L’EFFICIENZA ENERGETICA

Monica Tommasi

In conclusione della X Conferenza per l’efficienza energetica, gli Amici della Terra propongono al Governo 40-30-37 come obiettivi climatici al 2030. Scommettendo con coraggio sull’efficienza energetica.

X CONFERENZA NAZIONALE PER L’EFFICIENZA ENERGETICA

Giuseppe Ricci*

“Fare chiarezza e prendere le decisioni più coerenti a partire dall’energia che produciamo, consumiamo e che risparmiamo”. Il presidente di Confindustria Energia si è soffermato sui temi della X Conferenza invocando un approccio olistico alle strategie da mettere in campo col Piano energia e clima per l’Italia.

GESTIONE DEI RIFIUTI

Monica Tommasi

PARCO NAZIONALE D’ABBRUZZO

Franco Zunino*

Una femmina di orso marsicano e i suoi cuccioli sono morti annegati in un abbeveratoio dalle pareti lisce. Era già successo nel 2010. Sarebbe bastato mettere due gradini dentro la vasca ma nessuno ha provveduto. L’autore critica le autorità del Parco per una gestione ricca di studi e ricerche e povera di buon senso.

PROPOSTA DI LEGGE M5S SUI RIFIUTI

Giovanni Barca

I principi ispiratori della politica dei grillini sui rifiuti sono espressi in una proposta di legge per la riforma del Codice ambientale depositata in Senato che, a noi, pare inutilmente retorica, lontana dalla realtà e ideologica. Per non incorrere nel rischio di sottovalutare una proposta della principale forza politica al governo del paese, abbiamo chiesto a Giovanni Barca di esaminarne il contenuto.

“RIFIUTI ZERO” NEL CONTRATTO DI GOVERNO

Monica Tommasi e Rosa Filippini

Non potendo ricorrere all’esempio di Roma Capitale, per spiegare concetti quali “rifiuti zero” ed “economia circolare”, il famoso Contratto per il governo del cambiamento fra la Lega e il Movimento 5 Stelle indica come riferimento il modello della Provincia di Treviso, studiato in tutto il mondo. Anche noi siamo d’accordo.

IL TABÙ DELL’INCENERIMENTO

Carlotta Basili

La contrarietà dell’opinione pubblica agli inceneritori dipende in gran parte dalla paura per il rilascio delle diossine nell’ambiente. L’autrice sintetizza i principali dati della questione evidenziando che, oggi in Italia, l’emissione di diossine per incenerimento dei rifiuti urbani è quasi nulla in termini percentuali.

TG2 DOSSIER SUI RIFIUTI

Può sembrare strano che noi si faccia la pubblicità a un gigante come la Rai. Ma il Tg2 Dossier di cui vi riproponiamo l’ascolto e la visione, in un panorama dell’informazione frammentario e pressapochista, costituisce un’eccezione che vale la pena valorizzare. Anche perché è andato in onda a mezzanotte e può essere sfuggito a molti.

RAPPORTO ISPRA SUI RIFIUTI URBANI

Beniamino Bonardi

La ventesima edizione del Rapporto Rifiuti Urbani è stata presentata nei giorni scorsi presso la Camera dei Deputati. Compilato annualmente dal Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA in attuazione dell’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006, il Rapporto fornisce i dati, aggiornati all’anno 2017, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, compreso l’import/export, a livello nazionale, regionale e provinciale. Riferisce, inoltre, dei costi dei servizi di igiene urbana.

BIORAFFINERIE E CIRCOLARITA’

Giuseppe Ricci*

L’autore racconta la scelta di Eni di trasformare alcune raffinerie in bioraffinerie salvando dalla crisi molti posti di lavoro e offrendo la possibilità di recuperare gli oli vegetali usati preservando le acque dei fiumi, dei laghi e del mare e salvaguardando il funzionamento dei depuratori.

L’INCERTEZZA DELL’IPCC SUL FUTURO DEL CLIMA

Gianluca Alimonti*

Un confronto molto civile fra scienziati di opposte vedute fa emergere dai rapporti dell’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) un’incertezza che, di solito, non viene rilevata dai divulgatori e dalla stampa e che potrebbe orientare gli sforzi dei governi in modo diverso dagli accordi in corso, ad esempio, verso l’adattamento piuttosto che verso la mitigazione. Riprendiamo quanto riportato dall’autore su www.rivistaenergia.it.

X CONFERENZA NAZIONALE PER L’EFFICIENZA ENERGETICA

Giuseppe Tomassetti*

Il Vicepresidente di FIRE, la federazione che rappresenta gli energy managers in Italia, intervenendo alla X Conferenza per l’efficienza energetica, ha tracciato le condizioni, i criteri e gli strumenti di una possibile strategia per l’Italia per conseguire gli obiettivi europei di politica energetico climatica al 2030. Tenendo conto di una esperienza trentennale.

MANUTENZIONI E CONCESSIONI DELLE AUTOSTRADE

Angelo Spena*

Dal Vajont al Polcevera. L’ingegneria italiana d’avanguardia, l’assunzione di responsabilità, e le tecnologie 5G

ALLUVIONE IN SICILIA

Beniamino Bonardi

Grazie alla segnalazione di Toni Mira sull'Avvenire, abbiamo trovato il documento del 2015 della Regione Sicilia in cui era esattamente previsto quel che è successo sabato notte con l'esondazione del fiume Milicia.

REFERENDUM ROMANO SUI SERVIZI DI TRASPORTO

Andrea Giuricin*

L’Istituto Bruno Leoni ha fatto le pulci al bilancio dell’ATAC, l’azienda del trasporto pubblico di Roma Capitale e, in questo articolo, rende chiaro, attraverso le cifre dell’azienda e quelle a carico dei contribuenti, perché i cittadini romani debbano andare a votare domenica 11 novembre e perché debbano votare SI.