Oggi:

2023-01-30 09:28

Consultazione UE sull'ecoprogettazione dei moduli fotovoltaici

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Il 23 settembre la Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica in merito alla possibilità di adottare una regolamentazione per gestire l'impatto ambientale dei prodotti fotovoltaici.

Il piano REPowerEU, pubblicato nel maggio 2022, prevede l’aumento e la diffusione di energie rinnovabili e, in questo contesto, il fotovoltaico svolgerà un ruolo importante. L'obiettivo della consultazione è raccogliere i riscontri di tutti i portatori di interessi in merito ai settori in cui è possibile un intervento normativo, alle abitudini, alle preferenze e alle scelte degli utenti in relazione all'acquisto, all'utilizzo, alla riparazione e allo smaltimento di moduli e invertitori fotovoltaici e agli effetti previsti di eventuali misure legislative sulle decisioni degli utenti e sull'evoluzione del mercato.

La Commissione europea invita a partecipare alla consultazione cittadini, organizzazioni governative e non governative, tra qui quelle ambientaliste e dei consumatori, autorità pubbliche, costruttori di apparecchiature e imprese che si occupano di servizi o attività connesse ai moduli fotovoltaici, dall'installazione al riciclo. Le osservazioni potranno essere inviate, tramite compilazione di un questionario entro il 16 dicembre 2022.

I risultati della consultazione saranno la base per l’elaborazione, da parte dell’esecutivo UE, della valutazione d'impatto, con l'obiettivo di adottare il regolamento definitivo entro il secondo trimestre del 2023.