Oggi:

2024-03-05 14:05

Bonifiche “siti orfani”: il decreto Mite

QUEL CHE C'È DA SAPERE

La Direzione Generale uso sostenibile del suolo e delle risorse idriche (USSRI) del MiTE ha definito i criteri di ammissibilità degli interventi nei siti orfani da realizzare con le risorse del PNRR (attuazione dell’investimento 3.4, “Bonifica dei siti orfani” previsto nell’ambito di intervento 3  della componente C4, “Tutela del territorio e della risorsa idrica”, della missione M2, “Rivoluzione verde e transizione ecologica”).

I criteri e la check list per la verifica dell’ammissibilità degli interventi sono contenuti nel Decreto direttoriale del 23 febbraio 2022, n. 15. Il provvedimento giunge in seguito all’emanazione del Decreto direttoriale n. 222 del 22 novembre 2021, con il quale è stato individuato l’elenco dei siti orfani da riqualificare sul territorio delle Regioni e delle Province autonome. Gli interventi da realizzare per la riqualificazione dei siti orfani saranno inclusi nel Piano d’azione (di cui all’articolo 17 del Decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla Legge 29 dicembre 2021, n. 233).