Oggi:

2023-01-30 10:10

Mare e inquinamento: il nuovo Piano di difesa del MASE

QUEL CHE C'È DA SAPERE

E' stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n.273 del 22 novembre un Comunicato relativo all'approvazione del nuovo “Piano di pronto intervento per la difesa del mare e delle zone costiere da inquinamenti da idrocarburi e da altre sostanze pericolose e nocive” a firma dell’ex ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani.

Il Piano è stato approvato con Decreto Ministeriale n. 389 del 13 ottobre 2022 che, entrato in vigore dal 12 novembre, sostituisce e abroga il precedente Piano, aggiornato nel 2013 (approvato con Decreto Ministeriale del MATTM n. 34 del 29 gennaio 2013).

La revisione del Piano è stata resa necessaria dalla recente evoluzione normativa, si legge nell’introduzione del documento che ha come scopo il definire le misure organizzative e coordinare le attività operative per tutelare i mari e gli oltre 800 chilometri di coste italiane dagli eventi di inquinamento da idrocarburi e dalle conseguenze di incidenti marittimi.