Oggi:

2023-01-30 09:10

Agricoltura, Femminile Singolare. Donne Che Coltivano il Futuro

RECENSIONE

Dietro al cibo che mangiamo ogni giorno c'è tanto lavoro, e una continua innovazione è fondamentale per portare sulle nostre tavole alimenti di qualità. Nel libro di Deborah Piovan dodici interviste a donne che si occupano di agricoltura a vario titolo per scoprire il dietro le quinte di questo percorso. Questa recensione è ripresa dal portale AgroNotizie.

La copertina - Fonte foto: AgroNotizie

Dodici storie di dodici donne da diversi Paesi e con vite differenti, ma unite dall'agricoltura. È uscito il libro di Deborah Piovan intitolato "Agricoltura: femminile singolare. Donne che coltivano il futuro", edizioni Maria Pacini Fazzi, che vede la prefazione del professor Amedeo Alpi, vicepresidente dell'Accademia dei Georgofili.

"Mi sono resa conto che le persone hanno una gran paura di ciò che mangiano e non conoscono il lavoro degli agricoltori. Ho capito che per riportare la discussione su un piano aperto al dialogo era necessario raccontare le storie di alcune protagoniste del sistema di produzione del cibo. Ci siamo dimenticati come sia faticoso coltivare la terra e quanti rischi corrano i raccolti. La Fao ci ricorda che il 40% delle colture va perso ogni anno a causa di insetti a malattie: per ridurre questo intollerabile spreco serve tanta ricerca, innovazione, formazione". Così l'autrice, che insieme alle sorelle gestisce l'azienda agricola di famiglia e si occupa anche di comunicazione, spiega cosa l'ha spinta a scrivere questo libro.

Ricerca, giornalismo scientifico, tanti sono gli aspetti legati al mondo dell'agricoltura che vengono raccontati dal volume: dalla senatrice a vita professoressa Elena Cattaneo alla giornalista Anna Meldolesi, dalla scienziata statunitense Pamela Ronald alla tecnica delle sementi keniota Catherine Langat. Storie diverse che ci ricordano che in un mondo in costante evoluzione è importante continuare a innovare.

Non si tratta di un libro sulle donne ma di donne, spiega l'autrice che spera possa servire come spunto, un piccolo passo verso un mondo in cui bambine e ragazze si sentano autorizzate ad ambire a qualunque posizione nella professione e nella vita pubblica.

Titolo: Agricoltura femminile singolare. Donne che coltivano il futuro
Editore: edizioni Maria Pacini Fazzi
Pagine: 114

Prezzo: euro 16,50

In libreria: 2022