Oggi:

2022-07-06 20:53

PNRR: stanziati i fondi per imprese turistiche sostenibili

QUEL CHE C'È DA SAPERE

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 133 del 9 giugno la Delibera 14 aprile 2022, n. 14/2022 con la quale il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (CIPESS) stanzia i fondi per interventi di sostenibilità ambientale nel settore del turismo.

La delibera, approvata nella seduta del CIPESS del 14 aprile scorso, stanzia 600 milioni di euro (a valere sulla quota del 50% delle risorse residue del Fondo Rotativo Imprese, gestito dalla Cassa depositi e prestiti) destinati a erogare finanziamenti agevolati alle imprese turistiche per la realizzazione di interventi in linea con la Missione 1, Componente 3 (“Turismo e cultura”) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, Investimento 4.2.5, linea progettuale “Fondo rotativo imprese (FRI) per il sostegno alle imprese e gli investimenti di sviluppo”.

Il finanziamento, concesso al tasso dello 0,50% annuo per una durata da un minimo di 4 anni a un massimo di 15 anni è destinato a interventi di riqualificazione energetica, sostenibilità ambientale e innovazione digitale, secondo quanto previsto all'articolo 3 del Dl 6 novembre 2021, n. 152. A beneficiare dei fondi stanziati saranno le imprese alberghiere, le imprese che gestiscono attività agrituristica, all'aria aperta, le imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, ivi compresi gli stabilimenti balneari, i complessi termali, i porti turistici e i parchi tematici, inclusi quelli acquatici e faunistici.