Oggi:

2024-07-16 13:56

La tutela dell’Ambiente entra in Costituzione

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Lo scorso 8 febbraio è stata approvata definitivamente dalla Camera, con la maggioranza dei due terzi dei suoi componenti, la Proposta di legge costituzionale “Modifiche agli articoli 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell'ambiente”. La proposta di legge era già stata approvata in prima deliberazione dal Senato e dalla Camera e approvata in seconda deliberazione con la maggioranza dei due terzi dei componenti dal Senato.

La modifica all’articolo 9 inserisce la tutela dell’ambiente, della biodiversità, degli ecosistemi e degli animali tra i principi fondamentali. La modifica all'articolo 41 sancisce che la salute e l’ambiente siano paradigmi da tutelare da parte dell’economia, al pari della sicurezza, della libertà e della dignità umana e che le istituzioni, attraverso le leggi, i programmi e i controlli, possano orientare l’iniziativa economica pubblica e privata non solo verso fini sociali ma anche verso quelli ambientali.