Oggi:

2024-04-23 16:49

In GU il decreto compensazione costi Ets

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Il 23 dicembre scorso è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 304 il Decreto del Ministero della Transizione ecologica 12 novembre 2021 “Attuazione del Fondo per la transizione energetica nel settore industriale - Compensazione costi indiretti CO2”.

Nel decreto vengono definiti criteri, condizioni e procedure per l’utilizzo delle risorse del Fondo per la transizione energetica nel settore industriale. Il Fondo, istituito presso il Ministero dello sviluppo economico, ha lo scopo di fornire aiuto alle imprese in settori e sottosettori ritenuti esposti a un rischio concreto di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio, a causa dei costi indiretti significativi effettivamente sostenuti, in relazione ai costi delle emissioni di gas a effetto serra trasferiti sui prezzi dell’energia elettrica, come definita nelle Linee guida ETS del 2012 e del 2021 della Commissione europea.

La gestione del Fondo è affidata a Acquirente Unico S.p.a. società per azioni del gruppo Gestore dei servizi  energetici (GSE S.p.a.). Le misure di aiuto saranno concesse nella forma di sovvenzione diretta, sulla base di una procedura valutativa svolta dal soggetto gestore.