Oggi:

2021-06-21 03:07

Nasce Cinea: la nuova Agenzia esecutiva europea per il clima, le infrastrutture e l'ambiente

QUEL CHE C'È DA SAPERE

A partire dal 1 aprile 2021 Inea (Innovation and network executive agency), attiva da 7 anni, è stata sostituita da Cinea (European climate, infrastructure and environment executive agency) a seguito dell'approvazione, il 12 febbraio scorso, del pacchetto di delega di programmi alle sei agenzie esecutive, 2021/173.

L’Agenzia, che opererà nel periodo 2021-2027, con oltre 500 dipendenti e un budget di 52 miliardi di euro, avrà un ruolo centrale nella realizzazione delle azioni necessarie a raggiungere l'obiettivo del Green Deal europeo.

Cinea ha infatti assunto le responsabilità di Inea, per cui continuerà a gestire i programmi CEF (Connecting europe facility) per l’energia e i trasporti e dell’Innovation Fund, ma avrà anche altre funzioni quali ad esempio l’attuazione dei progetti per il clima, per l’energia e la mobilità del programma Horizon e la gestione del programma Life; sarà inoltre responsabile del Fondo europeo per gli affari marittimi, la pesca e l’acquacoltura (Emfaf), del meccanismo Ue di finanziamento delle rinnovabili e dello strumento di prestito per la transizione giusta dedicato al settore pubblico.