Oggi:

2018-01-22 08:44

Il 14° Congresso Amici della Terra - Italia

Questo è un numero speciale de l’Astrolabio, interamente dedicato al 14° Congresso Nazionale degli Amici della Terra, che si è tenuto a Roma sabato scorso, 18 aprile. Pubblichiamo, in particolare, oltre al testo della mozione e della piattaforma programmatica che il Congresso ha approvato, la relazione presentata dal Presidente uscente e l’intervento del nuovo Presidente eletto, Monica Tommasi.
Il Congresso ha segnato infatti un avvicendamento alla guida dell’associazione, dopo i venti anni nei quali la presidenza è stata tenuta da Rosa Filippini, e ciò dà già spiegazione del suo rilievo. Altro elemento, ampiamente trattato nella stessa relazione di Rosa Filippini e toccato da diversi degli interventi tra i numerosi succedutisi, è rappresentato dall’uscita degli Amici della Terra dalla rete dei Friends of the Earth International, per la decisione di escludere l’associazione italiana che la FoEI ha unilateralmente assunto, dimostrandosi definitivamente incapace di tollerare al proprio interno posizioni non allineate con quelle dettate dal conformismo imperante. Nessun rimpianto per l’esclusione è stato espresso dal Congresso, ma solo il rammarico per l’incontrastato settarismo che ormai domina nel FoEI.
Ci piace infine constatare l’unanime apprezzamento che è stato espresso per l’Astrolabio, un apprezzamento che ci spinge a continuare nell’impegno e, se possibile, a migliorare.

LA RELAZIONE DELLA PRESIDENTE USCENTE
Perché c’è (Sempre Più) Bisogno di un’Associazione Libera

L’INTERVENTO DI MONICA TOMMASI
La Nuova Presidente si Presenta

Mozione del 14° Congresso degli Amici della Terra – Italia

Piattaforma Programmatica degli Amici della Terra - Italia

Adt Italia