Oggi:

2024-06-16 11:09

Capaci di Fare Efficienza Energetica

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

di: 
Sergio Gatteschi

Gli Amici della Terra guidano CAPABLE, un progetto europeo di formazione volto alla efficienza energetica degli edifici pubblici. Il 30 maggio ci sarà la presentazione dei primi risultati.

Copertina: Foto Amici della Terra

 

Per risparmiare preziosa energia, in questa fase storica, sono stati presi molti provvedimenti: alcuni costosissimi e di dubbia efficacia, come il famoso bonus 110%, altri, al contrario, a costi ridotti e di grande impatto. Noi preferiamo i secondi, ovvero, fare di più con meno: una tradizionale e saggia visione degli ecologisti informati e responsabili.

Per questo, gli Amici della Terra hanno assunto il ruolo di capofila del progetto Capable, una iniziativa Erasmus condivisa da partner attivi in Italia, Slovenia, Grecia e Polonia. il progetto è rivolto alla pubblica amministrazione e dedicato alla formazione sugli strumenti per raggiungere una maggiore efficienza energetica degli edifici pubblici. 

Il principio è semplice: aumentare le competenze del personale tecnico, amministrativo, politico, che si occupa dell'efficienza energetica degli edifici pubblici. Al di là dei proclami, infatti, sono le scelte quotidiane coerenti con le linee strategiche adottate che modificano gli impatti delle costruzioni esistenti, delle loro ristrutturazioni, delle nuove edificazioni. 

In Italia e in altri paesi europei, i dirigenti tecnici degli enti locali sono oberati da mille impegni e in numero gravemente sottodimensionato rispetto alle sfide che devono affrontare. Senza competenze specifiche, specie gli enti locali di piccole dimensioni, non riescono a controllare la situazione e nemmeno a produrre progetti in grado di reperire fondi per rendere più efficiente il vasto patrimonio degli edifici pubblici. 

Così, con Capable abbiamo scoperto l'uovo di Colombo: organizziamo interventi di formazione per rendere gli enti locali più padroni della tematica energetica attraverso il miglioramento delle conoscenze del loro personale. 

In questi mesi, molti amministratori hanno apprezzato il progetto: se i tecnici che hanno avuto accesso al corso potranno usare ciò che hanno appreso, Capable avrà dato ampia dimostrazione che con investimenti piccolissimi si possono ottenere risultati straordinari. 

Un esempio? Tra le buone pratiche che abbiamo proposto c'è la sostituzione delle caldaie tradizionali esistenti nelle scuole, negli uffici, impianti sportivi e ospedali con impianti di cogenerazione/trigenerazione, che possono produrre calore, raffrescamento ed energia elettrica. 

Se progettati e utilizzati in modo appropriato, questi impianti riducono i consumi di gas naturale del 30%, e si ripagano quindi in pochi anni: ne abbiamo ampia conferma dalla campagna in atto da parte delle ASL Toscane, che stanno procedendo alla progressiva diffusione degli impianti di cogenerazione, con risultati eccellenti e certificati anno dopo anno.

Capable, infatti, è anche iniziativa di scambio di esperienze: in molte delle realtà europee con cui ci siamo confrontati, al centro delle iniziative di successo, abbiamo sempre trovato tecnici preparati, in grado di maneggiare gli aspetti legislativi, tecnici ed economici necessari per la riduzione dei consumi energetici ed una maggiore efficienza del patrimonio edilizio pubblico.

Sono stati quei tecnici a proporre e seguire progetti, iniziando da analisi energetiche approfondite, per poi identificare e avviare iniziative utilissime: dalla cogenerazione negli ospedali toscani ai tetti verdi sugli uffici in Grecia, dall’elenco dei comportamenti virtuosi da introdurre nella gestione degli edifici, come a Greve in Chianti, alla ristrutturazione delle case popolari nel segno dell'efficienza come a Ferrara. E ancora, impianti solari non a carico dei contribuenti, ma ripagati da soli, in Slovenia, grazie al buon uso dei fondi pubblici e privati, scuole "verdi" in Polonia, fino alla ristrutturazione estetica ed energetica del celeberrimo Museo di Heraclion in Grecia. 

Infine: lavoriamo perché tecnici formati adeguino le scelte dei comuni alle strategie politiche compiute ai livelli più "alti" ma lontani dal territorio. 

I risultati del progetto Capable sono stati discussi in occasione del 21°Congresso nazionale degli Amici della Terra e saranno presentati Il 30 di Maggio 2024 - 9,30/12,30. in un evento specifico a cui invitiamo a partecipare. E’ possibile iscriversi in anticipo:
https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUqcOitqDwsE9U6DPDbOT_t2cAXV-8FnMu9
Dopo l’iscrizione, gli interessati riceveranno un’email di conferma con le informazioni necessarie per entrare nella riunione.