Oggi:

2022-12-02 04:56

Transizione energetica in Indonesia: aiuti da UE e IPG

QUEL CHE C'È DA SAPERE

In occasione del G20 di Bali, tenutosi il 15 e il 16 novembre, l'Unione europea, l’Indonesia e l’International Partners Group (co-guidato da Stati Uniti e Giappone e comprendente Canada, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Norvegia e Regno Unito) hanno lanciato la Just Energy Transition Partnership (JETP), una partnership per la giusta transizione energetica con lo scopo di aiutare l'Indonesia verso la decarbonizzazione.

La JETP prevede un percorso importante di riduzione delle emissioni del settore energetico per l’Indonesia, attraverso una strategia basata sull'espansione delle energie rinnovabili e la graduale riduzione dell’utilizzo del carbone. Il percorso sarà sostenuto dalla JETP attraverso la mobilitazione di 20 miliardi di dollari nei prossimi tre-cinque anni, di cui 10 saranno impegnati dai Paesi membri attraverso fondi pubblici e i restanti 10 saranno garantiti dal settore privato. Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica contribuirà alla Partnership con un finanziamento di 250 milioni di euro nei prossimi cinque anni, a valere sul Fondo Italiano per il Clima e in crediti concessionali.