Oggi:

2024-02-25 07:22

Aggiornato il Regolamento per l’export rifiuti nei Paesi non OCSE

QUEL CHE C'È DA SAPERE

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 373 del 21 ottobre 2021 il Regolamento 2021/1840 che modifica il regolamento (CE) n. 1418/2007 relativo all’esportazione di alcuni rifiuti destinati al recupero, elencati nell’allegato III o III A del Regolamento 1013/2006, verso paesi non appartenenti all’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

La modifica è stata dettata dalla necessità di aggiornamento delle regole sull’importazione e l’esportazione dei rifiuti, in particolare di determinati rifiuti in plastica, in attuazione delle modifiche entrate in vigore a livello internazionale all’inizio del 2021 nell’ambito della Convenzione di Basilea.

Il regolamento, che entrerà in vigore il 10 novembre prossimo, modifica e aggiorna l’allegato del Regolamento 1428/2007 sulla base  delle risposte inviate dai Paesi non OCSE alla richiesta di informazioni in merito trasmessa dalla Commissione europea nel 2019 ed elenca i rifiuti per i quali vige il divieto di importazione, la procedura di notifica, nessun controllo nel paese di destino e altre procedure di controllo nei vari Paesi non OCSE che hanno risposto alla richiesta di informazioni in merito trasmessa dalla Commissione europea nel 2019.