Oggi:

2021-10-20 08:22

Clima: adottata ufficialmente la legge europea

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Il Consiglio Ue ha dato il via libera formale, lo scorso 28 giugno alla norma che fissa nella legislazione europea gli obiettivi di riduzione delle emissioni dell'Ue per il 2030 al 55% rispetto ai livelli 1990 e della neutralità climatica dell'Ue entro il 2050.

L'ok del Consiglio arriva successivamente al via libera del Parlamento europeo (24 giugno) che aveva raggiunto con il Consiglio un accordo politico sul regolamento il 21 aprile scorso.

La legge europea sul clima istituisce il quadro di azioni necessarie per raggiungere in modo graduale ma irreversibile la neutralità climatica al 2050 e prevede, oltre all’obiettivo del -55% di emissioni nel 2030 rispetto al 1990, che l'Unione stabilisca un obiettivo climatico intermedio per il 2040 al più tardi sei mesi dopo la prima revisione globale nel 2023 prevista dall'Accordo di Parigi, inoltre entro il 30 settembre 2023, e successivamente ogni cinque anni, la Commissione valuterà i progressi collettivi di ciascun paese dell'Ue verso l’obiettivo della neutralità climatica dell’Ue entro il 2050.