Oggi:

2021-04-11 11:36

Il Consiglio europeo adotta il programma InvestEU

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Il 17 marzo scorso il Consiglio europeo ha adottato il nuovo programma di investimento dell'UE, InvestEU, già approvato dal Parlamento il 9 marzo.
Il nuovo programma, che è parte dei 750 miliardi di euro del pacchetto Next Generazione UE per la ripresa, mira a sostenere gli investimenti in Europa, accorpando diversi strumenti finanziari disponibili attualmente. InvestEU, attraverso una garanzia di bilancio dell'Unione pari a 26,2 miliardi, sarà in grado di mobilitare oltre 370 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati in Europa per i prossimi sette anni, contribuendo alla ripresa economica e alle priorità strategiche a medio e lungo termine dell'UE. I quattro macro settori di intervento saranno: infrastrutture sostenibili, ricerca, innovazione e digitalizzazione, PMI ed investimenti sociali e accrescimento delle competenze.
Al fine di sostenere la transizione verde dell'UE, almeno il 30% degli investimenti nell'ambito di InvestEU deve essere diretto al raggiungimento degli obiettivi climatici europei e che i progetti finanziati dovranno tener conto del principio del “non arrecare un danno significativo”.
Il regolamento che istituisce InvestEU dovrebbe entrare in vigore all'inizio di aprile. Le imprese e i promotori di progetti dovrebbero poter iniziare a presentare domanda di finanziamento entro la metà del 2021.