Oggi:

2020-10-31 20:15

Terza Conferenza nazionale sulle rinnovabili termiche

Annuncio

Si terrà a Roma il 30 e 31 maggio 2012, presso Centro Congressi Palazzo Rospigliosi (Via XXIV Maggio, 43) la Terza Conferenza nazionale sulle rinnovabili termiche

La Conferenza avrà due focus particolari:

  • - la prima giornata, promossa da Amici della Terra e Coldiretti, sarà dedicata alla filiera bosco-legno energia.
  • - la seconda, promossa da Amici della Terra e CoAer, sarà dedicata alle pompe di calore, alle politiche regionali.

Visualizza/scarica il programma

L'ingresso è libero.
Per motivi organizzativi è necessario confermare la propria partecipazione, compilando la scheda di registrazione on line

bosco = energia intelligente

ciao Uranio, mi accodo alle tue osservazioni che condivido... specie in merito a quanta energia liberiamo al cielo nei mesi estivi a causa degli incendi... prevenire gli incendi boschivi e un'attività altamente redditizia, vuol dire riduzione polveri, utilizzo del legno in apparecchi a basso impatto e alto rendimento, diminuzione interventi di spegnimento, sicurezza cittadino... un incendio in meno all'anno = più combustibile per le famiglie = maggior risparmio economico per singoli e collettività

bosco-legno energia

Mi piacerebbe che s'introducesse il tema della prevenzione attiva degli incendi boschivi ai quali una corretta e sostenibile filiera "legno energia" potrebbe dare una consistente positiva risposta.
Questo superando alcune posizioni dogmatiche come "il bosco non si tocca".....meglio che vada a fuoco?
In sintesi: la protezione attiva basata su un legittimo interesse alla risorsa legno (anche ceduo) può far risparmiare boschi e macchie mediterranee incenerite e anche in termini di Canadair oltre a creare occupazione qualificata.
E questo criterio vale per la protezione del territorio in generale e ancor di più per le aree protette.
Un saluto
Uranio